NOTAM il 18 ottobre 2018 in zona Ferrara di Monte Baldo e Caprino Veronese

Si comunica che in data 18 ottobre 2018, a seguito di una esercitazione congiunta tra Associazione Nazionale Alpini e Protezione Civile, sarà indetto un NOTAM che includerà l’intera area di Caprino Veronese. 
In particolare l’esercitazione simulerà un evento sismico nella zona di Caprino Veronese (VR) e Ferrara di Montebaldo (VR), per i quali verrà mobilitata la macchina dei soccorsi, in parte formata da volontariato ed in parte da personale delle truppe alpine.

Nell’ambito dello svolgimento dell’esercitazione alcuni nuclei della struttura di protezione civile e delle truppe alpine specialistici, nel caso specifico il nucleo dell’ospedale da campo, hanno necessità di trasportare alcuni materiali per l’allestimento via aerea. 
A tal fine verrà utilizzato un elicottero tipo Chinuk bipala che sorvolerà la zona nel corso della giornata.
Il club, su richiesta dell’ANA, fornirà l’uso della superficie di Deltaland al fine dell’atterraggio dell’elicottero.

Si chiede a tutti i piloti di rispettare il NOTAM e di non decollare e/o sorvolare l’area di Ferrara di Monte Baldo e Caprino Veronese nel corso della giornata del 18 ottobre 2018.